50632_FACCIALE

In moto e in bicicletta ma protetti

Con l’inizio della bella stagione ricominiciano a circolare le due ruote: i motociclisti riprendono appieno a godersi le loro moto e la bicicletta torna ad essere un mezzo utilizzato sia per andare al lavoro (ottima scelta!) sia per passione.

Ma le polveri sottili non vanno in vacanza e quindi è importante, soprattutto nelle zone con livelli alti di pm10, proteggersi con i facciali filtranti.

Oltre l’aspetto protezione, Icea ha approfondito anche l’aspetto tendenza,  e le maschere anti-smog oggi sono indossate da motociclisti e ciclisti come parte integrante della tenuta da moto o da bici.

Nella sua gamma di facciali filtranti, Icea propone mascherine che, oltre a svolgere la loro funzione primaria, ossia la  protezione delle vie respiratorie (in questo caso la protezione da polveri fini- “smog”), sono state messe a punto proprio per i motociclisti:  la mascherina di colore nero, con o senza valvola, da abbinare alla classica tuta da moto che ha trovato  un notevole successo tra gli amanti del settore e la mascherina “camouflage”, con valvola, molto apprezzata dagli amanti delle due ruote (biciclette, scooter e moto).

E’ possibile quindi proteggersi dallo smog senza rinunciare al look. Qui tutti i modelli dei nostri facciali

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn