Sepiolite: gamma e caratteristiche

La Sepiolite è un granulare minerale con elevate caratteristiche di assorbenza nei confronti di tutti i liquidi. Viene utilizzato nella sua forma naturale al 100%, senza dover essere miscelato. Dal punto di vista chimico si tratta di silicato idrato di magnesio. E’ un prodotto essenziale per le fabbriche, le officine, le autostrade e le aree di lavoro in genere, in cui i liquidi possono provocare pericoli o incidenti in caso di sversamenti accidentali.

Quale sepiolite scegliere?

Il prodotto si presenta sotto forma granulare e noi offriamo due diverse versioni granulometriche che si adattano ad usi specifici, ma la base è comunque un silicato naturale di magnesio idrato di grande purezza minerale.

La sepiolite 6/30 (codice 36201) è un assorbente naturale di granulometria GROSSA, ideale per qualsiasi tipo di spargimento o fuga di acqua, oli, acidi, ecc. L´uso consigliato è per ambienti interni ed esterni, anche in zone con forte vento, infatti la granulometria grossa ne facilita l´asportazione.

Invece la sepiolite 15/30 (codice 36101, 36102, 36103) è un assorbente di granulometria MEDIA, adatto in ambienti interni, o esterni ma in assenza di vento. Il potere assorbente è elevato quindi si adatta bene in ambito sia professionale che domestico, appositamente progettato per assorbire qualsiasi tipo di fuga e spargimento di liquidi in casa, nel garage e nelle aree per bricolage, come pure in ambienti industriali, meccanici ecc.

Caratteristiche fondamentali:

Innocuità: Poiché non ha bisogno di precauzioni speciali per l’uso.

Qualità: Per la purezza della sua materia prima.

Potere Assorbente: Per la sua alta capacità di ritenzione dei liquidi.

Ecologico: Poiché contribuisce a migliorare l’ambiente.

Resistenza Meccanica: Poiché mantiene il suo aspetto granulare senza disfarsi, anche in stato di saturazione.

Sicurezza: Poiché è incomburente e incombustibile.

Inodore: Per la sua natura minerale.

Deodorante: Per la sua capacità di ritenzione degli odori.

Stabile: Poiché è chimicamente inerte e non è corrosivo né ossidante.

Non abrasivo: Per la sua assenza di quarzo e per il proprio tipo di struttura.

Granulometria: Lo standard che utilizziamo per identificare i nostri prodotti è l’ASTM (American Society for Testing and Materials), alternativo al Mesh standard. Qui di seguito la tabella comparativa tra i due differenti standard:

ASTM MESH
06/30 06/28
15/30 13/28
30/60 28/60
60/120 60/115
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn